Seongnam, il tecnico Shin: “Con un altro arbitro…”

© foto www.imagephotoagency.it

Non ci sta a perdere il tecnico dei sudcoreani Shin, che dopo il 3-0 preso dall’Inter dichiara (riportato dalla Gazzetta): “Già  gli altri sono più forti – dice – e allora che bisogno c’era di non fischiare certe cose su Eto’o e Milito? L’errore dell’arbitro è stato di non vedere certe situazioni, a volte un fischio indirizza una gara. Con altri arbitri chissà  cosa sarebbe successo, sarebbe uscito un risultato più giusto. Ho pensato di vincere? Sì: è difficile definire l’Inter una squadra italiana, sono tutti stranieri”.