Serie B, Balata: «Abbiamo piani B e C, ma sarebbero penalizzanti»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Mauro Balata ha parlato della situazione della Serie B visto l’aggravarsi della pandemia Covid-19

Mauro Balata, presidente della Lega Serie B, ha parlato della situazione del campionato cadetto, visto l’aggravarsi della pandemia da Covid-19, in occasione della presentazione dell’iniziativa Rotary “In campo contro la Polio”.

«È il solito problema di cui sentivamo parlare nei mesi lockdown. Non è così semplice ipotizzare piani B e C, certo li abbiamo ma sarebbero situazioni estremamente penalizzanti. Ma il calcio è uno dei settori dove maggiormente si investe in salute ed è uno dei più controllati dal punto di vista sanitario. Bisogna riflettere e trattare il calcio come altri settori della società e dell’economia, con le stesse attenzioni e le stesse valutazioni di natura normativa. Ci sarebbero anche tante famiglie e lavoratori a pagarne il prezzo». Queste le parole di Balata riportate dall’Ansa.