Serie C LIVE: le ultime notizie sui gironi A, B, C

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Serie C, le ultime dal girone A, girone B e girone C: classifiche, risultati, news in tempo reale, squalifiche e infortuni

Gli aggiornamenti sui tre gironi della Serie C: Girone A, Girone B e Girone C. Classifiche, risultati, notizie, infortuni, squalifiche e mercato.

Serie C girone A

CARRARESE – Le parole dell’esterno Calderini: «Una partita che è stata affrontata da squadra, uniti e compatti in campo perchè lo siamo anche fuori. Le vicende extra campo ci hanno toccato alla vigilia della gara ma al fischio di inizio abbiamo azzerato tutto ed è prevalsa la voglia di giocare per continuare la nostra strada in questo campionato. Lo svantaggio immeritato ci ha dato ulteriori motivazioni, abbiamo giocato e costruito tanto ed alla fine il pareggio è un risultato comunque prezioso che conferma la nostra imbattibilità».

Serie C girone B

SAMBENEDETTESE – Esonerato Paolo Montero. Per raccoglierne l’eredità c’è anche Stefano Colantuono, attuale dirigente del club, che avrebbe però declinato la proposta, preferendo rimanere dietro la scrivania. Ecco allora che si fa strada l’ipotesi di un ritorno di Ezio Capuano, che non sembra però entusiasmare più di tanto il presidente Serafino.

PERUGIA – «AC Perugia Calcio comunica che nel corso dei test eseguiti dal gruppo squadra entro le 48 ore antecedenti la gara è stata riscontrata una positività al Covid-19 di un calciatore, il quale è stato prontamento isolato presso il domicilio secondo le direttive federali e ministeriali. Nel rispetto delle suddette norme abbiamo predisposto per l’intero gruppo squadra un nuovo ciclo di test mediante “tampone rino-faringeo” effettuato nella mattinata odierna. In accordo con le autorità sanitarie competenti, il gruppo squadra ha già iniziato l’isolamento fiduciario, con la possibilità di svolgere la regolare attività di allenamento per tutti gli atleti negativi»

RAVENNA – Parla il ds Sabbadini: «A Salò sono mancate troppe cose, su questo c’è poco da discutere. Tutto sommato l’avvio del Ravenna può anche essere in linea con la previsioni, secondo me avremmo meritato probabilmente qualcosina in più a Trieste sul campo e quindi in classifica. Da parte della società siamo convinti di aver formato in poco tempo un gruppo molto solido, i ragazzi si aiutano l’uno con l’altro e sono davvero legati. Quando sentiamo parlare di Fano la mente va subito al play-out, ma questa è una stagione nuova e con tantissimi giocatori diversi qui a Ravenna»

Serie C girone C

AVELLINO – Parla il presidente D’Agostino: «I soldi spesi sul mercato non sono 7 milioni come ho letto, ma abbiamo speso il budget giusto. Mercoledì potremmo essere primi, ma per ora la classifica conta fino ad un certo punto. I prezzi reali dei biglietti non sono quelli visti contro la Casertana, lo abbiamo fatto perché volevamo avere qualche rientro dopo gli sforzi fatti. Il settore giovanile è un pilastro della squadra. Il nostro obiettivo primario è anche quello di avere uno stadio all’avanguardia. Le polemiche del presidente della Casertana? E’ sempre antipatico parlare di trattative non chiuse come ha fatto lui. Con Di Paolantonio abbiamo avuto contatti fino a pochi giorni fa, ma per il mister l’organico è al completo».

CATANIA – Le parole di Gaetano Nicolosi, azionista di maggioranza della Sigi, che ha toccato vari temi, tra cui la trattativa con Tacopina «Siamo agli sgoccioli. L’accesso di Tacopina da parte nostra sarà ben accetto, ma non per noi nello specifico, bensì per il bene della squadra, dei tifosi e della città. Ero convinto prima di poter continuare e sono convinto anche ora di poter continuare, l’accesso di Tacopina per tutti è un valore aggiunto, il nostro obiettivo non è essere padroni del Calcio Catania. Grazie in primis a Maurizio Pellegrino, Guerini e Raffaele, sono loro le uniche persone che hanno fatto la squadra».

VITERBO – «La U.S. Viterbese 1908 comunica che, a seguito dei tamponi effettuati, l’intero staff tecnico della prima squadra è risultato positivo al Covid-19. Pertanto le sedute di allenamento sono affidate temporaneamente all’allenatore della Primavera 3 Alessandro Boccolini e al suo staff. A mister Agenore Maurizi e a tutto lo staff tecnico gli auguri per una pronta guarigione».