Sirigu: «In Nazionale per staccare la spina dal periodo critico al Torino»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Salvatore Sirigu ha parlato in conferenza stampa insieme al Ct Evani alla vigilia dell’amichevole contro l’Estonia

Salvatore Sirigu ha parlato in conferenza stampa insieme al Ct Evani alla vigilia dell’amichevole contro l’Estonia. Le sue parole sul momento del Toro.

«In Nazionale per rivincita personale? No, assolutamente. È una cosa a parte che non c’entra niente con quel che stiamo facendo e costruendo al Torino. Nuvoletta nera? Spero vada via, ma non credo molto a queste cose. Se devo fare una prima analisi si quello che è il primo periodo a Torino devo dire che è preventivabile passare un periodo critico, perché non abbiamo avuto il tempo per metabolizzare le scorie, né per lavorare con il mister. Sia per i risultati che per il tempo per poterli applicare alla lettera, stiamo lavorando molto ma stiamo costruendo, siamo consci di dovere passare periodi difficili. Ora c’è la Nazionale, serve mentalmente per staccare un po’, poi quando tornerò a Torino mi dedicherò come prima (o anche di più) al nostro progetto»