Stadio temporaneo Bologna, club al lavoro: tre aree al vaglio

© foto Calcionews24

Il Bologna al lavoro con il Comune per il restyling del Dall’Ara e per la costruzione di uno stadio temporaneo

Abbandonata l’idea di traslocare, il Bologna pensa alla costruzione di uno stadio temporaneo da circa 16 mila posti. Secondo Il Resto del Carlino, il club rossoblù dovrà restare lontano dal Dall’Ara per 15-18 mesi, dopo i lavori di ristrutturazione.

Sono tre le aree prese in considerazione in questo momento dal club, per la costruzione dell’impianto temporaneo. Si tratta di: Borgo Panigale, nei pressi di Villa Pallavicini, area Caab e Parco Nord. In totale si parla di un investimento da 100 milioni, tra restyling e impianto temporaneo.