Connettiti con noi

Calcio Femminile

Supercoppa femminile, la Juventus Women ribalta il Milan: primo trionfo per Montemurro

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

La Juventus Women batte 2-1 il Milan nella finale di Supercoppa femminile e alza al cielo il trofeo

La Juventus Women batte 2-1 il Milan nella finale di Supercoppa italiana a Frosinone conquistando per la terza volta di fila il trofeo. Bianconere non brillanti, che vanno sotto nel primo tempo per la rete di Grimshaw, ma ciniche, decisivo il colpo di testa della solita Girelli dopo il pareggio arrivato grazie all’autorete di Bergamaschi.

Juventus Women Milan 2-1: risultato e tabellino

Reti: 45+1′ Grimshaw, 50′ aut. Bergamaschi, 87′ Girelli

Juventus Women (4-3-3): Peyraud Magnin; Lundorf, Gama, Lenzini, Boattin; Rosucci, Pedersen (90+2′ Zamanian), Caruso (81′ Staskova); Bonansea, Girelli, Hurtig (72′ Cernoia). All. Montemurro. A disp. Aprile, Hyyrynen, Panzeri, Nilden, Grosso, Pfattner

Milan (3-4-3): Giuliani; Codina, Agard, Fusetti; Bergamaschi, Adami, Grimshaw (83′ Arnadottir), Tucceri; Thomas, Piemonte (72′ Longo), Guagni. All. Ganz. A disp. Fedele, Dal Brun, Andersen, Miotto, Premoli, Selimhodzic, Babb

Arbitro: Ferrieri Caputi di Livorno

Ammonita: 76′ Giuliani

Espulsa: 53′ Codina per doppia ammonizione