Connettiti con noi

Serie A

Taglio stipendi calciatori: alcuni calciatori si sono affidati a degli avvocati

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Coronavirus Tommasi

Il Corriere dello Sport riporta che alcuni calciatori si sono affidati a degli avvocati per il possibile taglio dei loro stipendi

Il tema del taglio degli stipendi dei calciatori è destinato ad infiammare le prossime settimane. Come riporta Il Corriere dello Sport, alcuni giocatori hanno iniziato ad affidarsi a degli avvocati. Alcuni club si sono allenate regolarmente fino alll’11 marzo, altri hanno adottato lo strumento delle ferie come prevede il Dpcm, mentre chi è stato in quarantena  può farsi riconoscere lo stop forzato come malattia retribuita.

La proposta dei club all’Aic di decurtare due mensilità se si dovesse riprendere a giocare e 4 se non si dovesse ricominciare, è stata cestinata.Da qui la contrattazione privata tra società e calciatori. Un nuovo consiglio dell’Assocalciatori dovrebbe essere risolutivo, anche perchè si vuole evitare di percorrere vie legali.

Advertisement