Inter, Thohir presidente invisibile: che fine ha fatto?

thohir
© foto www.imagephotoagency.it

In questo periodo particolarmente negativo per l’Inter si avverte una forte assenza, quella del presidente Erick Thohir. Seppur azionista di minoranza, l’indonesiano è ancora al vertice ma non si vede da tempo: le ultimissime

L’Inter non è messa benissimo, giusto per usare un eufemismo. Il club nerazzurro rischia una nuova stagione fallimentare e Suning potrebbe aver toppato la prima vera annata alla guida del club. C’è però un’assenza che fa più rumore delle altre, quella di Erick Thohir. L’indonesiano è ancora socio di minoranza ma soprattutto è presidente dell’Inter, sebbene non venga in Italia da febbraio e non si informi di come stanno andando le cose. Sembra inoltre che il tycoon asiatico non abbia intenzione di cedere le sue quote a giugno. Sono in molti a chiedersi che fine abbia fatto, è sparito dal palcoscenico nerazzurro ma potrebbe restare in società: sa che con Suning la sua fetta di Inter è destinata ad aumentare di valore e quindi potrebbe rimanere per poi dare via le sue azioni a un prezzo maggiore, al fine di rendere più alto il guadagno. Stando a La Gazzetta dello Sport resta da vedere se Suning accetterà di mettere altri soldi senza che il socio Thohir faccia altrettanto, almeno in proporzione.

Condividi