Tiribocchi: «Zapata fondamentale, Lecce Atalanta bella da vedere»

© foto www.imagephotoagency.it

Simone Tiribocchi, ex di Atalanta e Lecce, è intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport per analizzare il match di domenica

Simone Tiribocchi, ex di Atalanta e Lecce, è intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport per analizzare il match di domenica. Ecco le sue parole sul momento della compagine nerazzurra:

«Sicuramente Lecce-Atalanta sarà bella da guardare, perché entrambe sono abituate a fare il proprio gioco. Nel 3-1 dell’andata l’Atalanta impedì al Lecce di giocare marcando a uomo sulla loro costruzione bassa, di fatto soffocandone l’uscita».

LA GARA – «Penso che i duelli individuali saranno decisivi: ogni volta che vedo Ilicic e Gomez mi emoziono, sia che giochino con Muriel che con Zapata. Ma anche Lapadula, lanciato negli spazi contro i tre centrali nerazzurri, può far vedere cose interessanti».

ZAPATA – «Uno come lui è fondamentale. Fa reparto da solo e la squadra cambia con lui in campo. Ma l’Atalanta ci ha abituato anche a un tridente più leggero, che dà meno punti di riferimento. Quando il colombiano non c’è, i 3 davanti hanno le qualità per far salire la squadra e mettere in difficoltà chiunque».