Torino, Bava monitora la crescita dei giovani: Fiordaliso convince

© foto www.imagephotoagency.it

Torino, il ds Bava monitora con attenzione la crescita dei giovani di proprietà in prestito: convince il difensore Fiordaliso

Sono tanti i giovani di proprietà del Torino attualmente in prestito per maturare esperienza. Il candidato numero uno ad approdare in rosa la prossima estate è probabilmente il centrocampista Jacopo Segre, ma non è certo l’unico.

Sta vivendo una stagione di altissimo livello, infatti, anche Alessandro Fiordaliso. Il difensore classe 1999 al Venezia ha già raccolto – nonostante un infortunio a dicembre – la bellezza di 22 presenze. Da esterno destro di una difesa a quattro, ma anche in una linea a tre. Sfoggiando una versatilità che potrebbe rivelarsi preziosa, soprattutto in contumacia di un reparto d’esterni granata al momento scarno e privo di certezze per il futuro. A partire dalle situazioni in bilico di De Silvestri e Ansaldi.