Torino, Gojak: «Voglio essere me stesso. Belotti uno dei più forti al mondo»

Iscriviti
gojak torino
© foto www.imagephotoagency.it

Amer Gojak, centrocampista del Torino, si è presentato ufficialmente in conferenza stampa: le sue dichiarazioni

Amer Gojak, centrocampista del Torino, si è presentato ufficialmente in conferenza stampa.

ADDIO ALLA DINAMO ZAGABRIA – «Ho vissuto sei anni splendidi con la Dinamo Zagabria in cui ho vinto molto, ora avevo bisogno di una nuova sfida. Il Toro è un grande club, è stata una scelta facile».

PJANIC E DZEKO – «Ho parlato con entrambi: loro hanno grande esperienza in serie A, mi hanno detto cose importanti sul Toro, può essere la scelta giusta per la mia crescita.

RUOLO – «Gioco da 8 o da 10, il centrocampista centrale oppure trequartista. Ma dovunque mi metterà il mister, andrà bene».

BELOTTI – «È uno dei più forti al mondo, è il nostro capitano ed è un fuoriclasse assoluto».

STORIA DEL TORINO – «Nel mio paese si parla molto del Torino, ha una grande storia ed è molto particolare».

IDOLO – «Voglio essere me stesso, ma mi piacciono e mi ispiro giocatori come Modric e De Bruyne».