Connettiti con noi

Hellas Verona News

Torino Hellas Verona 1-0: Pobega regala la vittoria ai granata

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Allo stadio Olimpico Grande Torino, il match valido per la 18ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Torino e Hellas Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio Olimpico Grande Torino, Torino Hellas Verona si affrontano nel match valido per la 18ª giornata della Serie A 2021/22.


Sintesi Torino Hellas Verona 1-0 MOVIOLA

Fischio d’inizio – si gioca!

3′ Affonda il Torino – Prima conclusione tentata da Vojvoda, respinge con i piedi Magnani.

4′ Attacca il Torino – Prova l’azione personale Toni Sanabria al limite dell’area di rigore dell’Hellas, generoso il rientro da parte di Caprari che riesce a strappare la sfera all’attaccante ex Genoa e Betis.

10′ Chance Toro – Traversone di Vojvoda alla ricerca di Singo che si era fiondato in area di rigore avversaria, il traversone dell’esterno del Torino però è preda di Magnani che di testa riesce a liberare.

14′ Praet vicino al gol – Pobega penetra in area di rigore e spedisce il pallone in area piccola per Praet che a porta sguarnita manca clamorosamente il tap-in.

16′ Risponde il Verona – Caprari porta palla fino all’ingresso dell’area di rigore, scarico per l’arrivo a rimorchio di Lazovic che mette subito in mezzo ma arriva la respinta di pugno da parte di Milinkovic-Savic.

21′ Magnani rischia il rosso – Brutto errore di Magnani che perde palla e poi stende Toni Sanabria quasi all’ingresso dell’area di rigore, fischia il direttore di gara e arriva il cartellino giallo per il difensore dell’Hellas.

23′ ESPULSO MAGNANI – Fabbri va a rivedere l’episodio all’on field review ed estrae il rosso per il giocatore scaligero.

25′ GOL DEL TORO – Sugli sviluppi della punizione Pobega raccoglie un pallone vagante e realizza il vantaggio del Torino.

38′ Faraoni chiude tutto – Djidji riceve lungo la corsia di destra, alza la testa e prova a mettere il pallone sul secondo palo per il taglio di Vojvoda ma il laterale del Torino viene anticipato dall’intervento di Faraoni.

45′ Tiro di Singo – Ci prova l’esterno granata con un tiro dal limite dell’area di rigore ma il pallone si impenna e termina alto sopra la traversa.

Fine primo tempo – Intervallo

46′ Inizia la ripresa

50′ Faraoni vicino al gol – Pallone spedito in area da Tameze per l’esterno destro che calcia trovando la respinta sul montante di Milinkovic-Savic. Segnalato però il fuorigioco.

51′ Sanabria tenta la rovesciata – Tentativo in rovesciata da parte di Sanabria, pallone che termina però tra le braccia di Montipò.

60′ Sutalo a un passo dal pareggio – Grande occasione per l’Hellas Verona, dopo un corner arriva il traversone di Faraoni per lo stacco di testa di Sutalo che manda la sfera di un soffio a lato del palo.

71′ Attacca il Toro – Lancio di Brekalo alla ricerca di Toni Sanabria, pallone però troppo lungo per l’attaccante granata e sfera che termina direttamente tra le braccia di Montipò.

75′ Ultimo quarto di gara – Attacca il Verona alla ricerca del pareggio, il Toro si difende.

80′ Verona in attacco – Il Verona cresce in questo finale e nonostante l’inferiorità numerica prova a raggiungere il pareggio.

89′ Tiro di Bessa – Ha provato la botta dal limite dell’area di rigore Daniel Bessa, pallone alto sopra la traversa della porta di Milinkovic-Savic.

90′ Tiro di Tameze – In questo finale ci ha provato anche Tameze ma la sua conclusione è stata respinta da Milinkovic-Savic.

93′ Faraoni vicino al gol – Faraoni di collo destro manda sul fondo una costa respinta di Brekalo| Che occasione sfumata per il Verona


Migliore in campo:  Pobega PAGELLE


Torino Hellas Verona 1-0 : risultato e tabellino

RETE: 25′ Pobega

TORINO (3-4-2-1): Vanja; Djidji (55′ Zima), Bremer, Rodriguez (79′ Buongiorno); Singo (79′ Ola Aina), Lukic, Pobega (79′ Mandragora), Vojvoda; Praet (61′ Brekalo), Pjaca; Sanabria. A disposizione: Gemello, Izzo, Ansaldi, Kone, Warming, Linetty, Rincon. Allenatore: Ivan Juric

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Casale, Magnani, Ceccherini; Faraoni, Veloso (72′ Bessa), Ilic (87′ Hongla), Lazovic; Lasagna (29′ Sutalo (86′ Cancellieri), Caprari (29′ Tameze); Simeone. A disposizione: Pandur, Berardi, Cetin, Rüegg, Ragusa, Coppola. Allenatore: Igor Tudor

Arbitro: Michael Fabbri

Ammoniti: Ceccherini, Simeone, Buongiorno

Espulso: Magnani

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A