Connettiti con noi

Serie A

Torino, Lyanco: il difensore centrale fatica a trovare spazio dopo l’infortunio al piede

Pubblicato

su

lyanco

Il difensore Lyanco è ancora distante dalla migliore condizione: il centrale sta giocando in Primavera, ma Mazzarri lo aspetta

Il difensore Lyanco risulta sempre più un oggetto misterioso nella rosa del Torino: strappato due estati fa al San Paolo, il centrale brasiliano fino ad oggi ancora non è riuscito a imporsi nel calcio italiano. In maglia granata, infatti, le apparizioni sono solamente 6, di cui 2 in Coppa Italia e 4 in Serie A, tutte nel corso della passata stagione. Tuttavia a frenare la sua crescita è stato un infortunio al piede particolarmente grave, che lo ha tenuto fuori dal campo da dicembre 2017 fino allo scorso settembre.

Prima di questo stop forzato, il 21enne, ex San Paolo, in realtà stava anche scalando le gerarchia, sotto la gestione Mihajlovic. Tra settembre e ottobre, infatti, sono arrivate 3 presenza consecutive, tra cui quella contro la Juve, prima di una distorsione alla caviglia che ha stoppato sul più bello la sua esplosione. Il resto è storia nota: da quando è rientrato non ha mai trovato spazio in prima squadra, raccogliendo 3 presenze in Primavera e non lasciando il segno. Lyanco manca infatti di condizione e nell’ultimo match giocato con la formazione di Coppitelli, per lui è arrivata anche la delusione del cartellino rosso. Il 21enne, quindi, è ancora lontano dall’essere al top della forma, ma Mazzarri conta su di lui e spero di poter affidamento su di lui il prima possibile.

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.