Torino-Verona: le statistiche dalla parte dei granata

Toro Mihajlovic serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Il match di Domenica al “Grande Torino” vedrà scendere in campo un Verona quasi sempre battuto dal club del patron Cairo

Questa domenica, alle ore 15, si assisterà alla super sfida tra Torino e Verona. Ad accogliere le due squadre, ci sarà un intero stadio con una gran voglia di rivalsa “color granata”. Desideroso di rialzarsi da un derby che ha mostrato un Toro particolarmente nervoso e troppo istintivo. Per questo, ci si aspetta una settima giornata di campionato, ai piedi della Mole, particolarmente calda ed avvincente. Tra vecchi amori, ricordi e tanti numeri delle sfide precedenti. Diversi sono i temi che una partita del genere porta con sé. Il più discusso è sicuramente, il ritorno di Cerci nel campo di una sua ex, che porterà con sé un’altissima carica emotiva. Carica che il popolo granata dovrà trasformare in energia per supportare i suoi ragazzi.

Torino-Verona: le statistiche dalla parte dei granata

I numeri però parlano chiaro. Gli uomini di Mihajlovic, in casa, hanno alle spalle diverse vittorie sugli scaligeri. Sono 41 i confronti totali che ci sono stati tra le due compagini, delle quali 21 vinte dal Toro e 6 dall’Hellas. I pareggi,invece, sono ad ora fermi a quota 14. L’ultima vittoria dei granata sarebbe quella durante il campionato di Serie B 2005/2006. Grazie ai gol di Rosina e Muzzi, i ragazzi di De Biasi riescono ad impuntarsi per 2-1. Nelle ultime sfide però la storia è ben diversa. Due sono i pareggi e due le sconfitte. L’ultimo incontro risale al 31 gennaio 2016, finito con uno 0-0 all’Olimpico, con una grande occasione non sfruttata di Martinez.