Connettiti con noi

Ultimissime

Ultime Notizie Serie A: il Napoli vuole De Paul, Roma sede per Euro 2020 – VIDEO

Pubblicato

su

Tutte le ultime notizie più importanti del giorno in Serie A e nel mondo, aggiornate ora dopo ora dalla Redazione di Calcio News 24


Ore 23.30 – Ibrahimovic rompe il silenzio – L’attaccante del Milan ha voluto spegnere le polemiche in merito al presunto pranzo organizzato in zona rossa. Le sue dichiarazioni.

Ore 22.00 – Lazio Torino, presentato il ricorso – È stato diramato un comunicato ufficiale da parte del CONI in merito al match rinviato causa Coronavirus. Leggilo qui.

Ore 19.00 – Krause rilancia – Il nuovo Parma di Krause prende forma. Dopo l’arrivo di Jaap Kalma ecco Javier Ribalta: il presidente americano non molla ma rilancia.

Ore 18.22 – De Paul al Napoli? – Il vicepresidente dell’Udinese Stefano Campoccia ha confermato l’interesse del Napoli per il capitano bianconero Rodrigo De Paul in un’intervista rilasciata a Radio Marte: «De Laurentiis ci ha chiesto De Paul ma deve capire che è un giocatore costoso. Personalmente, quando vedo l’argentino giocare mi riconcilio con il calcio».

Ore 17.44 – Torino, aggiornamenti su Sirigu – È previsto per domani un nuovo tampone per Salvatore Sirigu. Se negativo, il portiere granata venerdì sosterrà le visite idoneità ed eventuale verrà convocato per la gara contro la Roma. Ad ogni modo, al momento la previsione è che sarà ancora Vanja Milinkovic-Savic a difendere la porta granata contro la squadra di Paolo Fonseca.

Ore 16.30 – Euro 2020 a Roma – La Uefa ha ufficializzato la presenza di Roma fra le città che ospiteranno l’Europeo. La decisione è stata presa in seguito alla conferma da parte della FIGC e del Governo dell’apertura dello stadio dell’Olimpico per il 25% della sua capienza. Roma ospiterà la gara inaugurale di Euro 2020 fra Italia e Turchia oltre ad altre tre partite, tra cui un quarto di finale.

15.12 – Zaccagni al Napoli, stop alle trattative – Fausto Pari, agente di Zaccagni, è intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss per fare il punto sul futuro:  «Non è più vicino o più lontano al Napoli , oggi il mercato è completamente fermo per tutti e non solo per Zaccagni. La bravura del procuratore sta nel cercare una sistemazione al proprio assistito che possa sfruttare al meglio le sue doti. Bisogna capire il progetto».

14.44 – Roma, parla Karsdorp – Rick Karsdorp, terzino della Roma, ha parlato in vista della gara contro l’Ajax in Europa League. Ecco le sue dichiarazioni alla vigilia del match di ritorno: «L’Ajax è una squadra che vorrà pressarci, vuole giocare con la palla e mi aspetto una pressione alta e tanto possesso palla. Sarà un match interessante».

Ore 14.34 – Roma, le parole di Fonseca –  Paulo Fonseca, tecnico della Roma, parla in conferenza stampa alla vigilia della gara di ritorno contro l’Ajax: Per ora è la partita più importante della stagione, di fronte avremo una squadra fortissima e non dobbiamo pensare alla gara di andata. Voglio una squadra pronta a lottare fino alla fine, una squadra con l’atteggiamento visto nelle ultime due partite. Una squadra che vuole vincere e sono sicuro che i ragazzi capiranno l’importanza del match. Calafiori giocherà dall’inizio». LE SUE PAROLE

Ibrahimovic

Ore 13.55 – Infortunio Ospina: il comunicato del Napoli«In seguito a un risentimento muscolare accusato nella gara di domenica contro la Sampdoria, David Ospina si è sottoposto a esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione di primo grado del bicipite femorale sinistro».

Ore 13.45 – Milan, Ibrahimovic e le scommesse: violato il codice etico della FIFA – Ancora guari per Zlatan Ibrahimovic dopo la vicenda del pranzo al ristorante in piena zona rossa. Il quotidiano svedese Aftonbladet svela come il centravanti del Milan abbia violato il codice etico della FIFA e della UEFA. I dettagli

Ore 12.30 – Roma, ancora problemi per Fonseca – Come riportato da Sky Sport, esito negativo per Spinazzola dagli ultimi esami e lavoro a parte. Quasi certa la sua assenza contro l’Ajax. Assenti certi, invece, Chris Smalling, Stephan El Shaarawy e Marash Kumbulla.

Ore 11.30 – Caso tamponi, chiesta una pena più grave per Lotito – Come riporta il Corriere dello Sport, la Procura guidata da Giuseppe Chinè avrebbe chiesto l‘aggravamento delle sanzioni contro il presidente. A giorni verrà fissata l’udienza. La prossima settimana, inoltre, verrà prelevato il DNA a Immobile, Leiva e Strakosha.

Ore 11.05 – Atalanta, Gosens rivela: «Per Gasperini ero invisibile, con il lavoro l’ho conquistato» – A Gameplan, l’esterno dell’Atalanta ha parlato dei problemi avuti nel suo primo anno in nerazzurro: «Il mio primo anno a Bergamo è stato pieno di delusioni e insicurezza. Ero arrivato in un nuovo paese, non parlavo la lingua e non c’era nessuno ad aiutarmi. Per la squadra non ero importante, l’allenatore non aveva fiducia in me». Le parole

De Laurentiis

Ore 10.40 – Napoli, Zielinski tiene in ansia Gattuso in vista dell’Inter – Piotr Zielinski è alle prese con alcuni fasti muscolari. Il Napoli è col fiato sospeso in vista del big match contro l’Inter. La notizia

Ore 10.20 – Tensione in Lega, De Laurentiis una furia: «Non faccio iniziare il campionato, denuncio tutti» – Nell’ultima Assemblea di Lega ci sarebbe stata ancora una volta tensione, con il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis che avrebbe minacciato di non far cominciare il prossimo campionato. La notizia

Ore 9.50 – Bologna, Soriano: «Mihajlovic mi conosce come nessuno. Per l’Europeo non mollo» – Il centrocampista del Bologna ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport dove ha parlato del suo rapporto con Mihajlovic e degli obiettivi per il futuro: Lui mi conosce come nessuno, è l’allenatore col quale ho vissuto più calcio considerando anche la Sampdoria». Le parole

Gasperini

Ore 9.15 – Inter, Conte e il turnover limitato: in nove oltre i 2mila minuti in campo – L’Inter vola in campionato anche senza turnover: sono ben nove i calciatori nerazzurri oltre la soglia dei 2mila minuti giocati. La notizia

Ore 8.40 – L’Atalanta fa quadrato intorno a Gasperini: il silenzio sul caso antidoping – La linea dei Percassi resta zero polemiche e basso profilo, così a protestare è tutta Bergamo, non l’Atalanta. E il deputato-ultrà Belotti ha portato in Parlamento la richiesta di squalifica dell’antidoping per Gasperini. L’approfondimento 

Ore 8.20 – Benvenuta Var centralizzata, ma forse non è questo il problema – La Lega Serie A apre le sue porte alla sala VAR centralizzata che coordinerà ed esaminerà tutte le partite di campionato. L’editoriale 

Advertisement

Facebook

Advertisement