Milan, Mihajlovic: «Bene Locatelli e il gioco»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del tecnico rossonero dopo la vittoria nel primo Trofeo San Nicola

Il Milan ha vinto la prima edizione del Trofeo San Nicola battendo Bari (la squadra padrona di casa) e Inter. Al termine del triangolare, Sinisa Mihajlovic, tecnico dei rossoneri, ha parlato ai microfoni di “Sky Sport” rilasciando alcune dichiarazioni interessanti sulla performance dei suoi calciatori al San Nicola.

LE DICHIARAZIONI – Così Mihajlovic: «Oltre al risultato, è meglio vincere che non vincere ovviamente, la prestazione è stata buona, abbiamo giocato bene la palla, abbiamo comandato il gioco. Sono le classiche partite che quando vinci va tutto bene ma quando perdi è una catastrofe e sono contento perchè ho avuto buone indicazioni. Il 4-4-2? Avete scritto voi di questo, non potevamo farlo, non avevamo una punta, avevamo Cutrone e Boateng. Chi mi ha impressionato? Se devo fare un nome Locatelli, è una promessa della Primavera, deve crescere, deve migliorare, deve verticalizzare di più ma tutti hanno fatto bene. Berlusconi? Ci siamo sentiti, non abbiamo parlato della partita. Scudetto? E’ ancora presto, mancano tante giornate…».