Spezia, Bjelica esonerato: i tifosi contestano

© foto www.imagephotoagency.it

I supporters contro la squadra: «L’avete mandato via!»

In casa Spezia il caso è all’ordine del giorno. Dopo l’ultima giornata di Serie B la dirigenza bianconera ha deciso di esonerare il tecnico Nenad Bjelica per consegnare la panchina al neo allenatore Mimmo Di Carlo. Ma, durante il primo allenamento del nuovo tecnico, i tifosi hanno dimostrato il proprio disappunto per questa decisione contestando soprattutto la squadra.

LA CONTESTAZIONE – Come riportato da Repubblica i tifosi si sono resi protagonisti di una vera e propria contestazione con lancio di fumogeni e cori chiarissimi che hanno condizionato il primo allenamento di Di Carlo. Chiare le accuse verso la squadra, come chiaro è il riferimento all’esonero di Nenad Bjelica: «L’avete mandato via voi». Il presidente dello Spezia, Nanni Grazzini, si è poi recato verso le gradinate per parlare con i tifosi. Presenti anche i carabinieri, con il pubblico che poco dopo ha preferito lasciare il campo spontaneamente.