Verona Cagliari 2-1: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Bentegodi di Verona, il recupero della 25ª giornata di Serie A 2019/20 tra Hellas Verona e Cagliari: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Una doppietta di Di Carmine stende il Cagliari e fa volare l’Hellas Verona di Ivan Juric al settimo posto in classifica. Gli scaligeri hanno dominato per quasi tutto il primo tempo portandosi in vantaggio con un’incornata di Di Carmine al 14′ e raddoppiando poco dopo con un bellissimo gol del numero 10 gialloblù. Inutile la rete in chiusura di primo tempo di Simeone. Non parte bene l’avventura di Walter Zenga sulla panchina del Cagliari.


Sintesi Verona Cagliari 2-1 MOVIOLA

Fischio d’inizio!- Si parte a Verona!

1′ Occasione Lazovic – Parte forte il Verona con Lazovic che prova con il destro a giro, Cragno respinge!

5′ Occasione Rrahmani – Velo di Verre per l’accorrente Rrahmani che calcia alto.

9′ Simeone al tiro– Si accentra e tira, il Cholito, ma la sua conclusione è debole e Silvestri blocca.

14′ GOL DEL VERONA! Lazovic scodella una gran palla per Di Carmine che dal limite dell’area piccola batte Cragno!

19′ Assedio Hellas- Tripla occasione per i gialloblù: prima Lazovic becca l’incrocio dei pali, poi Cragno viene impegnato due volte.

27′ GOL DEL VERONA! ANCORA DI CARMINE! Verre ruba palla e serve il 10 gialloblù che sfodera una sassata dalla distanza e segna la seconda doppietta in A dopo quella di Bergamo!

35′ Espulsione per Borini – Rosso diretto, con l’ausilio del VAR, per Borini, colpevole secondo Manganiello di gioco pericoloso ai danni di Rog.

37′ Prima occasione Cagliari – Calcio piazzato di Pereiro che col sinistro impegna per la prima volta Silvestri. Nessun problema per il portiere del Verona.

43- GOL DEL CAGLIARI! A segno Simeone, che raccoglie palla da Pellegrini e batte Silvestri col sinistro!

45′– Un minuto di recupero.

46′- Inizio secondo tempo – Si riparte!

46′ Sostituzioni – Dentro Veloso e Birsa per Verre e Pereiro.

48′ Occasione per Rog – Ci prova il croato da fuori, palla a lato.

48′ Sostituzione – Fuori Di Carmine per Zaccagni.

56′ Conclusione Nandez – Anche l’uruguagio ci prova dal limite, palla alta.

63′ Occasione Verona – Cross interessante di Lazovic per Badu, che non trova la porta.

68′ Tiro Ceppitelli – Conclusione del centrale da fuori area, palla fuori dallo specchio.

68′  Sostituzioni – Fuori Ionita e Cacciatore per Paloschi e Mattiello.

70′ Espulsione Cigarini – Doppio giallo per il centrocampista cagliaritano.

79′ Punizione Veloso – Il portoghese tenta il tiro-cross, para Cragno.

84′ Sostituzione Verona – Dimarco rileva Lazovic.

84′ Sostituzione Cagliari – Lykogiannis entra al posto di Pellegrini.

87′ Occasione Cagliari – Angolo degli isolani, con la palla che carambola su Pisacane, ma il centrale ospite non s’avvita a dovere.

88′ Stacco Lykogiannis – Tentativo per il greco su corner, palla fuori.

90′ Tre primi di recupero.

91′ Mattiello in acrobazia – Tiro di sinistro al volo del terzino ex Juve e Chievo, tiro fuori bersaglio.

93′ Fine partita.

 


Migliore in campo: Di Carmine PAGELLE


Verona Cagliari 2-1: risultato e tabellino

RETI: 14′, 27′ Di Carmine, 43′ Simeone

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Empereur, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Badu, Lazovic (84’Dimarco); Verre (46’Veloso), Borini; Di Carmine (48’Zaccagni). All. Juric

CAGLIARI (3-5-1-1): Cragno; Cacciatore (68’Mattiello), Ceppitelli, Pisacane; Ionita (68’Paloschi), Nandez, Cigarini, Rog, Pellegrini (84’Lykogiannis); Pereiro (46’Birsa); Simeone. All. Zenga

ARBITRO: Manganiello

AMMONITI: Badu (V), Pisacane, Cigarini, Nandez, Pereiro (C)

ESPULSI: Borini (V), Cigarini (C)