Verona, Albertazzi: «Crediamo nella salvezza»

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore, attualmente infortunato, crede nelle qualità gialloblu

Avvio di campionato disastroso per l’Hellas Verona di Mandorlini, i gialloblu restano relegati all’ultimo posto in classifica e non sono ancora riusciti a trovare un successo stagionale nonostante le tredici partite disputate. Il Verona ha dovuto scontrarsi anche con numerosi infortuni, lo stesso Michelangelo Albertazzi è stato costretto allo stop proprio quando Mandorlini aveva cominciato a dargli fiducia.

SERVE CATTIVERIA – Questo quanto affermato da Albertazzi in occasione dell’anniversario di Metano Nord, main sponsor dell’Hellas, come riportato dal sito ufficiale gialloblu: «Sto facendo terapie mirate per cercare di recuperare il prima possibile ed essere al più presto a disposizione del mister. Contro il Napoli eravamo partiti molto bene e quello che occorre in questo momento è proprio entrare in campo con quella cattiveria e mentalità. Penso che ce la possiamo giocare davvero con tutti: abbiamo una rosa di valore, quello che farà la differenza ora sarà l’approccio alla partita e la voglia di portare a casa punti. La salvezza? Ci crediamo, siamo convinti di potercela fare, giocando ogni partita come una finale. I miei compagni? Molto carichi, concentrati, silenziosi e con la giusta mentalità per fare belle partite e fare punti. A partire da Frosinone».