Connettiti con noi

News

Salernitana voto 7: la crisi societaria non mette in ombra la storica promozione. Il 2021 granata

Pubblicato

su

Salernitana

Il pagellone 2021 della Salernitana: dalla gioia della promozione in Serie A alla crisi societaria

Il 2021 della Salernitana si chiude in mezzo ai dubbi societari, con ancora tante incognite su chi acquisterà il club per salvarlo dalla squalifica in Serie A. Eppure l’anno dei granata, al di là delle vicende del club, va a incastonarsi di diritto nella storia della squadra e della città partenopea. Nella scorsa Primavera, infatti, la Salernitana ha conquistato un’incredibile quanto inizialmente insperata promozione in Serie A. Un traguardo che non veniva raggiunto da ben ventidue anni e afferrato grazie all’organizzazione dell’uomo in panchina che porta il nome di Fabrizio Castori. L’allenatore ha dato alla squadra un’identità precisa, ha fatto della solidità l’arma in più della sua formazione con una difesa quasi impenetrabile e un attacco che riusciva a trovare soluzioni e gol anche nei momenti più complicati. E così il 9 maggio è arrivata la storica promozione, diretta e senza passare dai playoff, con il secondo posto in classifica alle spalle dell’Empoli. 

UNA COMPLICATA SERIE A – In Serie A, la Salernitana è partita ovviamente con l’obiettivo di una salvezza parsa complicata agli occhi di tutti sin dall’inizio. Il mercato, anche a causa delle vicende societarie sfociate poi nell’addio di Lotito e dell’avvento dei trustee per il divieto delle multiproprietà, non è stato dei migliori anche se sono arrivati calciatori importanti come Simy e Ribery. La squadra però non è riuscita a esprimersi al meglio e a farne le spese è stato Castori, l’uomo della promozione, sostituito da Colantuono che inizialmente è riuscito a dare una sorta di scossa ai granata prima di cadere nuovamente nell’oblio. Le vicende societarie hanno fatto il resto, tenendo gli stessi calciatori con il fiato sospeso. Ma le difficoltà del club e una Serie A complicata non potranno mettere in ombra l’impresa fatta dalla Salernitana con la promozione nel massimo campionato. 

PAGELLONE SALERNITANA VOTO 7