Zaccheroni: «Juve favorita, Montella il migliore»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex ct del Giappone dice la sua su Fiorentina, Roma e Juventus

ZACCHERONI ROMA JUVENTUS FIORENTINA – Dopo che si è conclusa la sua esperienza alla guida del Giappone, per Alberto Zaccheroni si era aperta la possibilità di subentrare a Cesare Prandelli una volta finito il suo mandato con la nazionale italiana. Niente da fare però visto che adesso è Conte il ct mentre Zaccheroni è a spasso dopo anni soddisfacenti con la nazionale nipponica. Oggi Zaccheroni ha parlato del prossimo campionato di Serie A, ecco le sue parole.

SERIE A – «La Roma mi incuriosisce, voglio vedere cosa farà Garcia in un anno dove deve confermarsi e ha pressione addosso, non sarà facile vincere lo scudetto. La Juventus parte davanti, la Roma deve sperare che il cambio di mister non venga assimilato subito. Iturbe è un gran giocatore, che coppia con Gervinho! Manolas mi ha impressionato invece. Fiorentina? Ha tre uomini chiave come Cuadrado, Rossi e Gomez ma soprattutto ha il valore aggiunto Vincenzo Montella, il più bravo tra i nuovi allenatori».

PARLA ZAC – Alberto Zaccheroni ha fatto dunque le sue previsioni in vista dell’esordio della Serie A di domani, con alle 18 Chievo – Juventus e il big match Roma – Fiorentina alle 20.45. I viola riscuotono molta simpatia da parte del romagnolo, che nell’intervista a La Gazzetta dello Sport ha parlato di Rossi in termini positivi sperando tra l’altro che almeno quest’anno gli infortuni non lo tormentino. Infine parole d’elogio anche per Totti della Roma, il capitano è un favola meravigliosa secondo Zac e anche quest’anno può essere un giocatore determinante.