Zenit San Pietroburgo, Criscito: «Sempre grato a Spalletti»

© foto www.imagephotoagency.it

ZENIT SAN PIETROBURGO CRISCITO SPALLETTI – Mimmo Criscito, dalle pagine del proprio sito web ufficiale, saluta l’ex tecnico Luciano Spalletti, esonerato nei giorni scorsi dallo Zenit San Pietroburgo: «Gli devo molto, non solo professionalmente, ma anche umanamente. A parte la stima che ha nutrito per me e la mia professionalita’, il mister mi ha aiutato a inserirmi in una squadra e in un Paese che non conoscevo e dove sono stato bene e tuttora mi sento felice di gareggiare. Grazie a Spalletti, va detto, lo Zenit e’ l’unica squadra che ha vinto tutti i principali trofei di calcio russi».

GRAZIE MISTER – Criscito continua: «Sulle ragioni dell’abbandono non voglio pronunciarmi, anche perche’ ne ha parlato parecchio la stampa. Da parte mia, lo ripeto, devo un grande ringraziamento a quest’uomo che mi ha fatto crescere tanto, consentendomi anche di mettermi alla prova su un piano internazionale. Per questo gli saro’ sempre riconoscente e gli auguro ancora moltissimi successi professionali».