Accordo Uefa-Eca, Ceferin e Agnelli al lavoro: nel 2024 prenderà vita la Superchampions

ceferin uefa
© foto www.imagephotoagency.it

Scongiurato il rischio della Superlega, Ceferin e Agnelli lavorano alla creazione di una Superchampions che partirà nel 2024

Si allontana il progetto di una Superlega comprendente le migliori squadre d’Europa, ma allo stesso tempo si avvicina la creazione di una Superchampions: l’Uefa, guidata da Ceferin, e l’Eca, presieduta da Agnelli, hanno infatti trovato l’accordo, con l’appoggio della commissione cultura dell’Ue. Non si tratterà, quindi, di una competizione privata, su invito, in stile Nba, ma le big d’Europa avranno sempre più diritti e concessioni.

Si partirà nel 2024, ma le regole andranno fissate entro il 2020: probabilmente verrà rivista anche il calendario internazionale e non si esclude lo spostamento delle partite in campionato. La Serie A, ad esempio, potrebbe giocare tra martedì e mercoledì, mentre la Superchampions durante il week end. Dal 2021, inoltre, prenderà vita la terza competizione europea che si affiancherà a Champions ed Europa League e garantirà ai club minori più visibilità e possibilità di successo.