Connettiti con noi

Calciomercato

Al-Khelaifi: «Per Mbappé non contano i soldi. Tebas? So perché è preoccupato»

Pubblicato

su

Al-Khelaifi

Al-Khelaifi: «Per Mbappé non contano i soldi. Tebas? So perché è preoccupato». Le parole del presidente del PSG

Nasser Al-Khelaifi ha parlato in occasione della conferenza per il rinnovo di Kylian Mbappé col PSG.

Le sue parole: «I soldi non sono la cosa più importante per Kylian Mbappé. C’è un altro club in Spagna che può pagare molto più di noi… Il progetto sportivo è stato il punto più importante per Mbappé. Tebas? Forse è preoccupato che la Ligue 1 diventi più forte della Liga… La Liga non è più quella di 3 o 4 anni fa. Abbiamo Mbappé, lui sta con noi e il resto, sinceramente non mi interessa».