Alex Sandro resta: la Juve respinge l’assalto del Chelsea

alex sandro juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Il Chelsea punta Alex Sandro: Antonio Conte vuole strappare il terzino brasiliano alla Juve. Pronta un’offerta di 60 milioni di euro ma la Juve dice di no – 11 giugno

Il Chelsea ha lanciato l’assalto ad Alex Sandro, terzino sinistro della Juventus, ma il club bianconero ha chiuso le porte a una partenza del laterale mancino. Secondo “La Gazzetta dello Sport” la Juve non vuole privarsi del suo giocatore e ha respinto l’offerta tra i 50 e i 60 milioni di euro dei Blues. Antonio Conte dovrà guardare altrove per rinforzare la fascia sinistra. I dirigenti stanno studiando il prolungamento del contratto che scade nel 2020.

Alex Sandro, il Chelsea pronto ad offrire 60 milioni alla Juve – 10 giugno, ore 19

Non solo Leonardo Bonucci, il Chelsea ha messo nel mirino anche un altro calciatore della Juventus: il terzino Alex Sandro. Secondo quanto riportato dai media inglesi, infatti, il giocatore brasiliano sarebbe stato richiesto dal tecnico Antonio Conte, alla ricerca di un terzino sinistro molto forte. La società di Abramovich sarebbe pronta a sborsare ben 60 milioni di euro pur di acquistare l’ex Porto. Si prospetta un’estate di resistenza per la Juve che, non solo dovrà respingere gli attacchi per Bonucci, ma dovrà stare attenta anche a non farsi soffiare uno dei migliori esterni d’Europa.