Max, pensaci tu: serve un colpo di genio per ricaricare la Juve

© foto www.imagephotoagency.it

Massimiliano Allegri deve ribaltare la Juve. In passato superò il momento di difficoltà con un’invenzione tattica: ci riuscirà anche stavolta?

Dal trequartista alle cinque stelle: nei momenti difficili Max Allegri ha saputo trovare la giusta novità tattica per ribaltare la sua Juventus e per uscire da un momento di difficoltà. La sua Juve sta attraversando un momento non particolarmente brillante: riuscirà il buon Max a trovare una nuova soluzione tattica per chiudere in maniera trionfale la stagione? C’è sempre il Sassuolo nei momenti delicati di Max. Al Milan fu esonerato, al secondo anno di Juventus i neroverdi diedero il ‘colpo di grazia’, spedendo la Juve nelle zone basse della classifica ma da lì in avanti i bianconeri si ricompattarono e non sbagliarono più un colpo.

Domenica, in uno dei momenti meno brillanti della storia recente bianconera, c’è di nuovo il Sassuolo sulla strada di Allegri. Allegri ha ancora due gare a disposizione prima del primo round con l’Atletico: Sassuolo e Frosinone. Difficile, in questo momento, ipotizzare un cambio di modulo o una svolta radicale. Di sicuro però mago Max sta pensando a qualcosa per rigenerare la sua Juventus. La scommessa di quest’anno è Dybala, sacrificato in una posizione più arretrata per poter coesistere con Mandzukic e Cristiano Ronaldo senza sbilanciarsi troppo ma la Joya sta soffrendo: serve un’altra magia di Max.