Atalanta, Gasperini: «Teniamo alla Coppa Italia, turnover necessario»

Iscriviti
Atalanta Gasperini
© foto www.imagephotoagency.it

Gian Piero Gasperini ha parlato in vista della partita contro il Cagliari

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni di Rai Sport in vista della partita di Coppa Italia contro il Cagliari.

COPPA ITALIA – «È una competizione che in tanti prendono inizialmente sottogamba, poi quando si va avanti ci tengono tutti. E anche noi ci teniamo perché abbiamo l’opportunità di giocare in casa, anche se il fattore campo oggi incide molto meno. L’affronteremo cercando di superare al turno al meglio delle nostre possibilità». 

CAGLIARI – «Il Cagliari rimane una buona squadra che ha iniziato la stagione con tante ambizioni, ha tra le sue fila giocatori molto validi. Sta attraversando un momento difficile di risultati, però il valore della squadra rimane». 

TURNOVER – «È necessario perché da domani iniziamo un tour de force di quattro partite in dieci giorni. Tutte gare molto difficili e quindi sarà necessario utilizzare tutta quanta la rosa. In porta ci sarà Sportiello. Il discorso che ho appena fatto vale per tutti, vale per Maehle, per Miranchuk per altri giocatori che magari sono stati utilizzati meno. Anzi, potrebbe essere l’occasione, vista l’importanza della gara, per chi ha giocato meno di giocare una partita che conta».