Balotelli da record col Nizza: una doppietta, due messaggi – VIDEO

Iscriviti
balotelli nizza
© foto www.imagephotoagency.it

Balotelli ancora super: l’attaccante del Nizza mette insieme una doppietta contro il Caen e fa il record personale di gol. Un messaggio chiaro alle pretendenti, Roma in testa, e a Mancini

Mario Balotelli è tornato. Stavolta forse per davvero. L’attaccante del Nizza anche ieri sera ha messo in mostra doti decisamente fuori dal comune nella vittoria dei suoi – nettissima – per 4 a 1 sul Caen. Super Mario ha dato prova del suo ottimo momento grazie ad una doppietta che ha permesso ai rossoneri di Francia di assestarsi al sesto posto in classifica ad una giornata dalla fine del campionato. Più di tutto però Balotelli – che ha subito fulminato il Caen nei primi dieci minuti di gara, prima con un tiro preciso da fuori area, poi con un rigore – ha lanciato due chiari messaggi: il primo di calciomercato (l’ex Inter e Milan è in scadenza di contratto a fine stagione e non rimarrà a Nizza, come annunciato dal suo procuratore Mino Raiola) a tutte le società interessate. Un ritorno in Italia è quantomai probabile al momento con due società alla finestra: la Roma su tutte – pare – e la Fiorentina (leggi anche: CALCIOMERCATO FIORENTINA: BALOTELLI A PRANZO CON CORVINO). Occhio però anche alla possibilità di una permanenza in Francia: l’Olympique Marsiglia dell’ex giallorosso Rudi Garcia, finalista di Europa League, sarebbe sulle sue tracce da settimane e presto potrebbero esserci novità.

Il secondo, ovviamente, poi in ottica Nazionale: il neo-commissario tecnico Roberto Mancini dovrebbe inserire Super Mario tra i pre-convocati dell’amichevole contro l’Arabia Saudita del prossimo 28 maggio. Un vero e proprio ritorno in grande stile per Balotelli, che manca in Azzurro dai Mondiali del 2014 e che proprio da Mancini agli albori della sua carriera era stato lanciato, ripreso (al Manchester City), scaricato e quindi perdonato (leggi anche: MANCINI-BALOTELLI: STORIA DI UN PERDONO). Più di tutto però rimangono i numeri: con la doppietta di ieri Balotelli è arrivato a quota 18 gol stagionali – record personale – col Nizza ed è in classifica marcatori a una rete da Neymar, super-acquisto estivo del Paris Saint-Germain, fermo da mesi però per infortunio, al quarto posto (a pari gol con Radamel Falcao del Monaco). In totale col Nizza nell’ultimo biennio Balotelli ha messo insieme la bellezza di 43 gol in 65 partite giocate, con una media davvero elevatissima: segno di una maturazione calcistica che forse, probabilmente, finalmente comincia a un po’ intravedersi alla soglia dei 28 anni


Leggi anche: CALCIOMERCATO: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE