Connettiti con noi

Barcellona

Barcellona, i numeri da top di Lewandowski

Pubblicato

su

Lewandowski

Barcellona, Robert Lewandowski continua ad avere numeri da top attaccante nonostante le difficoltà del club in Europa

Capocannoniere consolidato in Bundesliga ma si diceva che in fondo per Lewandowski fosse facile esprimersi su certi livelli all’interno del dominio del Bayern. Arrivato in Spagna, in una squadra come il Barcellona che vive un periodo di difficoltà (più internazionale che locale: in fondo è seconda in campionato, mentre ha dato l’addio alla Champions League), il bomber polacco si sta ripetendo su medie altissime.

Lo sottolinea il giornalista di Sport Xavi Torres, che scrive un elogio dell’attaccante supportato dai numeri: «Al di là di gol e assist, Lewandowski è un vero maestro dell’arte del centravanti. A 34 anni è un libro aperto in termini di movimento ed efficienza. Il 71% dei
suoi tiri finisce nello specchio della porta. E quasi il 50% finisce in rete. Ma in aggiunta, ci sono altri dati che ne rafforzano le virtù. Nonostante viva per la porta e giochi in area di rigore, ha un livello di tale concentrazione che in questa stagione tra Liga e Champions League si è trovato in fuorigioco solo 8 volte e, attenzione, mai più di una volta a partita. Il che significa che in nove gare non si è trovato oltre i difensori neanche una volta. Riuscite a immaginare quanto tutto ciò sia importante per la continuità del gioco della squadra?».

News

video