Connettiti con noi

News

Belotti: «Torino, rinnovo e punto l’Europa»

Pubblicato

su

belotti torino

Portare il Torino in Europa e firmare il rinnovo di contratto: Andrea Belotti ha le idee chiare sul futuro. E poi Mihajlovic e Ventura…

Nonostante i rumors di calciomercato, Andrea Belotti rimane l’anima offensiva del Torino. E il centravanti granata sogna, vista la classifica interessante del Toro: «Il nostro obiettivo è andare in Europa, lo abbiamo fissato a inizio anno ed è questo il motivo per cui ogni gara scendiamo in campo per potere a casa i tre punti, vogliamo regalare a noi stessi questo sogno e anche ai nostri tifosi. Nell’ultima gara il Chievo si è lamentato dell’arbitro ma posso dire che loro ci hanno messo parecchio in difficoltà. Certo, il rigore di Barreca poteva starci ma anche a noi potevano essere concessi dei penalty, ma parliamo di episodi e nel calcio si può sbagliare».

BELOTTI E IL TORINO«Mihajlovic non è esattamente come lo vede la gente, pretende il massimo e mi dà una carica pazzesca, personalmente penso faccia bene a essere così energico. Ventura non è stato il tecnico più importante perché tutti mi hanno insegnato qualcosa, mi ha voluto fortemente e mi ha aspettato, mi ha aiutato a migliorarmi» ha detto Belotti a La Domenica Sportiva. Nel finale ha avuto modo anche di parlare delle voci di calciomercato che lo riguardano: «Napoli? Sono un giocatore del Torino e sono felicissimo di restare a Torino, il mio procuratore sta pensando al rinnovo. Quanto valgo? Devo dimostrare sul campo il mio valore ogni volta. Se vogliamo l’Europa, devo segnare ancora».