Brescia, Cellino sulle convocazioni degli staff: «Mi servivano per preparare gli allenamenti»

© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Cellino, presidente del Brescia, è intervenuto ai microfoni de Il Corriere dello Sport. Ecco le sue dichiarazioni

Il presidente del Brescia Massimo Cellino è intervenuto ai microfoni de Il Corriere dello Sport per analizzare la sua scelta di richiamare gli staff tecnici di Fabio Grosso ed Eugenio Corini:

«La verità è un’altra. Dopo l’ultima partita stavamo pensando di proseguire gli allenamenti a gruppi di due, tre giocatori per volta. Una decina di mini-sedute al giorno. Abbiamo un centro sportivo enorme e per sviluppare il programma avevamo bisogno di preparatori, non di allenatori. Ulivieri mi conosce bene, certe cose doveva dirmele in faccia. Abbiamo telefonato a cinque preparatori e nessuno si è mai degnato di rispondere. Li abbiamo convocati, due si sono presentati e tre no».