Juventus, Buffon e Bernardeschi a colloquio: bisticcio sul gol di Eriksen

© foto www.imagephotoagency.it

A colloquio con Buffon Bernardeschi alla fine di Juventus-Tottenham: portiere e esterno si “rimproverano” per il gol del pareggio di Eriksen

Il gol del pareggio del Tottenham contro la Juventus scatena una serie di polemiche. Oltre a quelle su Twitter, ci sono anche i retroscena in campo e i due protagonisti sono Gianluigi Buffon e Federico Bernardeschi. La punizione di Eriksen non era irresistibile ma furba, Buffon è rimasto beffato e in tanti lo hanno bersagliato sui social. Ma cosa è successo? La ricostruzione viene fatta da Mediaset Premium a fine partita. Le telecamere inquadrano Buffon e Bernardeschi impegnati in un colloquio concitato. Secondo MP, Buffon avrebbe rimproverato al corregionale di averlo tratto in inganno.

Bernardeschi era in barriera, evidentemente il suo salto al momento del tiro di Eriksen ha beffato Buffon. Il pallone passa lateralmente alla barriera, ma il portiere fa un passo dalla parte opposta rispetto alla conclusione e poi non ha il tempo di scendere bene per respingere la sfera. Bernardeschi ha spiegato a Buffon che la responsabilità non era sua, il conciliabolo è durato un bel po’ e non si sa come sia andato a finire. Resta il fatto che quel gol poteva essere evitato con un po’ più di attenzione.