Connettiti con noi

Cagliari News

Cagliari-Chievo 0-2: pagelle e tabellino

Pubblicato

su

inglese chievo

Cagliari-Chievo, 6ª giornata Serie A 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Vince con grande sicurezza il Chievo sul campo di un Cagliari al secondo ko interno di fila e di fatto in crisi: decide un gol di Roberto Inglese, che mette in evidenza l’importanza di avere sempre in campo una punta credibile nel gioco aereo che trasforma in gol il primo pallone buono. Sardi apparsi con poche idee, e sempre e solo legati alle giocate di Joao Pedro e Sau, oggi non in grado di fare la differenza… Nella ripresa raddoppia Stepinski, elemento molto interessante all’esordio in Serie A

CAGLIARI-CHIEVO: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Cagliari-Chievo 0-2: tabellino

MARCATORI: st 8′ Inglese; 47′ Stepinski

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno 6; Padoin 6 (17′ st Faragò 6), Andreolli 5, Pisacane 5, Miangue 6; Dessena 5.5 (1′ st Cigarini 5.5), Barella 5.5 (23′ st Cossu 6.5), Ionita 5.5; Joao Pedro 5.5; Giannetti 5.5, Sau 6. All. Rastelli
CHIEVO (4-3-1-2: Sorrentino 6.5; Tomovic 6, Gamberini 6.5, Dainelli 6.5, Cacciatore 7; Castro 6.5, Radovanovic 6.5, Rigoni 6 (34′ st Hetemaj 6.5); Birsa 6 (31′ st Garritano 6.5); Pucciarelli 6 (39′ st Stepinski 7), Inglese 7. All. Maran

ARBITRO: Aureliano di Bologna 7.

NOTE: ammoniti Hetemaj; Ionita. Espulso Pisacane (38′ st) per somma di ammonizioni.

CAGLIARI – IL MIGLIORE: 

COSSU 6.5: entra nella ripresa e sfodera subito un paio di iniziative delle sue, ma per il Cagliari proprio non è giornata…

CAGLIARI – IL PEGGIORE: 

ANDREOLLI 5: lento ed impacciato, spesso in difficoltà anche nel gioco aereo con Inglese che lo beffa in occasione del gol che cambia la gara

CHIEVO – IL MIGLIORE: 

INGLESE 7: gran gol, il secondo in campionato, e l’impressione che sia pronto a diventare uno degli attaccanti protagonisti del campionato di Serie A. In crescita costante…

CHIEVO – IL PEGGIORE: 

TOMOVIC 6: gara comunque positiva, ma dalle sue parti Cossu crea subito un po’ di scompiglio

Cagliari-Chievo 0-2: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Grande secondo tempo del Chievo a Cagliari, sulle ali del gran gol segnato da Inglese di testa su assisti di Cacciatore. Una rete in avvio che spiana la strada al Chievo, molto bravo nel difendersi dopo il vantaggio, e che mette in crisi il Cagliari che non trova sbocchi nel gioco aereo (senza Pavoletti) e che di fatto non riesce mai a rendersi realmente pericoloso dalle part di Sorrentino. Espulso Pisacane, nel finale entra un indiavolato Stepinski che centra il gol all’esordio in Serie A

49′ Finisce il match, bottino pieno a Cagliari per un ottimo Chievo Verona

48′ GOL DEL CHIEVO CON STEPINSKI: fulminato Cragno con un gran tiro rasoterra sul primo palo su servizio di Hetemaj

46′ ancora Chievo vicino al raddoppio e ancora con Hetemaj, che sbaglia tutto solo davanti a Cragno

45′ Saranno tre i minuti di recupero

45′ Sfiora il 2-0 Hetemaj in contropiede, dopo un’iniziativa insistita si Sau che non trova spazio

41′ Gran parata di Cragno sul neo entrato Stepinski, il Chievo è pericoloso in contropiede

39′ Ultima sostituzione per Maran: fuori Pucciarelli, al suo posto Stepinski

38′ CAGLIAR IN DIECI: espulso Pisacane, che perde palla e poi stende subito Pucciarelli che stava ripartendo… Secondo giallo ed espulsione per il difensore

37′ Ammonito Ionita, inizia a vedersi un po di nervosismo

37′ Garritano si fa 40 metri palla al piede e poi tenta la conclusione che finisce altissima

35′ Sau pericolosissimo: la punta riesce a tenere palla tra i due centrali del Chievo, e conclude con un diagonale che finisce fuori di un soffio…

34′ Salva Sorrentino con una pronta uscita ad anticipare Faragò dopo cross di Cossu e deviazione di Sau

31′ Esce Birsa, in campo Garritano con un Chievo più abbottonato per il finale di gara

28′ L’esperienza e la solidità del Chievo stanno frustrando le iniziative del Cagliari: nessuna palla gol credibile costruita dai sardi dopo il gol di Inglese

26′ Subito Cossu in evidenza, va via a sinistra a crossa per Sau che viene anticipato di testa

24′ Giallo per Hetemaj, che stende Faragò

23′ Entra Cossu, che con la sua classe e la sua esperienza cercherà di risolvere la partita: esce Barella per fargli posto

18′ Ammonito Pisacane per un intervento duro a metà campo

17′ Rastelli cerca di cambiare qualcosa per aver più spinta: entra Faragò al posto di Padoin

14′ Il Chievo respira cercando di fare possesso palla

12′ Ancora Sau pericoloso, stavolta di testa, ma il Chievo si salva

11′ Reazione Cagliari con Sau, l’attaccante si gira in area ma la sua conclusione è smorzata in corner

8′ GOL DEL CHIEVO CON INGLESE: cross di Cacciatore e splendido colpo di testa di Inglese sul secondo palo imparabile per Cragno

6′ Lanciato Sau tutto solo davanti a Sorrentino, ma il capitano del Cagliari è in fuorigioco

4′ Inizio senza squilli: il Cagliari cerca di riprendere l’iniziativa

1′ Subito un cambio per Rastelli, esce Dessena e va in campo Cigarini. Probabilmente per dare maggiore geometria al gioco

Rientrano in campo le squadre, sta per partire il secondo tempo…

SINTESI PRIMO TEMPO – Gara equilibrata alla Sardegna Arena, con Cagliari e Chievo che si danno battaglia creando diverse occasioni ma nessuna abbastanza nitida da portare al gol. Iniziano meglio i sardi, un paio di volte con Sau e Joao Pedro, ma con il passare dei minuti è il Chievo a farsi preferire creando più palle gol: pericolosi Birsa e soprattutto Inglese nel finale…

47′ Termina la prima frazione di gioco, reti bianche alla Sardegna Arena

46′ Ancora Chievo vicino al gol prima dell’intervallo: sponda di Pucciarelli per Inglese, botta di prima che però è centrale e viene disinnescata da Cragno

45′ Saranno due i minuti di recupero

44′ Chievo all’attacco con un’azione prolungata, riesce a uscire molto bene Miangue

40′ Ancora molto bene Pisacane, che salva su un pallone alto insidioso dalle parti di Cragno

39′ Punizione interessante per Birsa, ma la palla colpisce la barriera

34′ Deve uscire Rigoni, troppo sangue e problemi con la fasciatura dopo lo scontro con Andreolli: Maran è costretto al cambio, in campo Hetemaj

32′ Staffilata di Ionita, palla alta di poco sulla traversa

30′ Cagliari pericoloso con Sau: colpo di testa da breve distanza, ma traiettoria facile per Sorrentino. Da segnalare la “trivella” di Padoin

29′ Batte Joao Pedro, la difesa respinge e la palla termina a Miangue, calcia in porta l’ex interista e la difesa ospite respinge nuovamente

28′ Giannetti si procura una punizione da posizione interessante, fallo di Tomovic

26′ Ottimo intervento di Pisacane ad anticipare Pucciarelli in calcio d’angolo

21′ Scontro aereo e gioco fermo per un contatto tra Andreolli e Rigoni, che ricevono le cure dei sanitari

20′ Ci prova Inglese, il suo sinistro al volo è alto

16′ Cagliari vicino al gol con Andreolli: colpo di testa a due passi da Sorrentino, ma la traiettoria è troppo debole…

14′ Reagisce il Cagliari con Pisacane, che va al tiro sugli sviluppi di una punizione di Joao Pedro, e poi con Miangue, che si fa vedere con un’ottima iniziativa a sinistra…

12′ Chievo decisamente intraprendente: va via Cacciatore sulla destra, cross sui cui Castro non arriva di un soffio

10′ Ancora Chievo: traversone di Birsa, nessuno dei clivensi arriva in tempo sull’ottima traiettoria mancina

8′ Chievo pericolosissimo con Birsa: tiro a giro, la specialità dello sloveno, e palla a lato di poco

5′ Joao Pedro non riesce a trovare Sau in area, ma si guadagna il primo calcio d’angolo dell’incontro

1′ Gara iniziata, subito Cagliari in avanti

Squadre che entrano in campo, tra pochi secondi sarà tempo per il calcio d’inizio

Meno di cinque minuti all’inizio del match… Si scalda il pubblico della Sardegna Arena

Sfida classica “di metà classifica” o almeno questa è stata nelle ultime stagioni: Cagliari e Chievo si preparano a darsi battaglia nel campo di casa dei sardi, che vogliono cancellare il brutto stop subito mercoledì contro il Sassuolo. Clivensi reduci dal pareggio di Genova con il Genoa, e pronti a cercare di fare punti nella seconda trasferta consecutiva. L’ultimo precedente è decisamente di marca rossoblù: 4-0 nel match dello scorso anno…

Cagliari-Chievo: formazioni ufficiali

Nessuna sorpresa nelle scelte dei due tecnici, ce confermano i pronostici della vigilia. Sciolti gli unici dubbi, che riguardavano l’impiego di Giannetti nelle file dei padroni di casa e di Pucciarelli in quelle ospiti, con entrambi in campo.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Padoin, Andreolli, Pisacane, Miangue; Dessena, Barella, ionita; Joao Pedro; Giannetti, Sau. All. Rastelli
CHIEVO (4-3-1-2: Sorrentino; Tomovic, Gamberini, Dainelli, Cacciatore; Castro, Radovanovic, Rigoni; Birsa; Pucciarelli, Inglese. All. Maran

Cagliari-Chievo: probabili formazioni e pre-partita

In casa Cagliari c’è qualche cambiamento in vista. Rastelli cambia due pedine rispetto alla sfida di mercoledì persa contro il Sassuolo: gioca Andreolli al posto di Ceppitelli in coppia con Pisacane in difesa e Sau al posto di Farias in attacco con Pavoletti. Per il resto sarà 4-3-1-2, con Joao Pedro alle spalle delle punte, con Cigarini, Barella e Ionita in mezzo al campo.

Sul fronte Chievo solito 4-3-1-2 per Maran, che si affida al tandem d’attacco composto da Pucciarelli e Inglese. Chiavi del centrocampo nelle mani di Radovanovic, con Castro ed Hetemaj ai suoi lati. In difesa, infine, spazio a Tomovic (ma nel passare delle ore salgono le quaotazioni del giovane Depaoli), Cesar, Gamberini e Cacciatore.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Padoin, Pisacane, Andreolli, Capuano; Ionita, Cigarini, Barella; Joao Pedro; Sau, Pavoletti.  Allenatore: Massimo Rastelli.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Tomovic, Cesar, Gamberini, Cacciatore; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pucciarelli, Inglese. Allenatore: Rolando Maran.

Cagliari-Chievo: i precedenti del match

Cagliari-Chievo sarà la sfida numero quattordici in campionato, a vent’anni esatti dal primo incrocio. La prima volta tra Cagliari e Chievo in campionato risale alla stagione 1997/98. La prima sfida in Serie A risale alla stagione 2004/05, quando una doppietta di Zola e le reti di Langella ed Abeijon stesero il Chievo di Beretta, attuale responsabile del settore giovanile rossoblù. La prima sconfitta è invece datata 2006/07, lo 0-2 del Sant’Elia porta le firme di Brighi e Bogdani. Nel 2010/11 un’altro poker servito dai sardi: 4-1 il risultato finale. Quaterna rossoblù anche nell’ultimo incrocio al Sant’Elia: nell’aprile scorso i sardi si imposero per 4-0.

Cagliari-Chievo: l’arbitro del match

Cagliari-Chievo è affidata al signor Gianluca Aureliano della sezione di Bologna. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Manganelli e Tegoni, mentre quarto uomo sarà MarinelliPasqua arbitro designato al Var, mentre l’addetto all’Avar sarà Marrazzo. L’arbitro Aureliano, trentasette anni e un’ampia esperienza in cadetteria, ha al suo attivo appena tre apparizioni in Serie A: l’ultima di queste è anche l’unico precedente con il Chievo, si tratta di un pareggio al Bentegodi contro l’Udinese nel corso della passata stagione. Sono tre invece gli incroci fra il fischietto emiliano e il Cagliari, tutti relativi alla stagione di Serie B e tutti vincenti.

Cagliari-Chievo Streaming: dove vederla in tv

La partita andrà in onda a partire dalle ore 15 in diretta sulle frequenze di Sky Calcio 3. Non solo, perché Cagliari-Chievo sarà trasmessa in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOsAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming: Diretta Streaming Calcio. Qui potrete trovare tutte le informazioni sul sito di streaming calcio RojadirectaRojadirecta.