Connettiti con noi

Atalanta News

Calciomercato Atalanta: su Gollini le milanesi e la Premier League

Pubblicato

su

gollini calciomercato atalanta

Iniziano a infittirsi le voci sul prossimo calciomercato Atalanta: da definire il futuro di Gollini, sul quale non mancano le pretendenti

La prossima estate potrebbe essere quella della separazione tra Gollini e l’Atalanta. Lo anticipa sulle sue colonne il quotidiano lombardo Il Giorno, fotografando il momento cruciale dell’estremo difensore dell’Atalanta.

I prossimi due mesi saranno decisivi per il 26enne portiere ferrarese, sotto contratto con l’Atalanta fino al 2023 eppure al centro di voci di mercato che lo vorrebbero al Milan in caso di addio di Donnarumma o all’Inter per preparare il dopo Handanovic. Al suo agente Giuseppe Riso le proposte non mancano. Soprattutto dalla Premier League, dove il Gollo ha molto estimatori: è cresciuto nelle giovanili del Manchester United e nel 2016 ha giocato da titolare nell’Aston Villa prima di approdare a Bergamo. La scorsa estate Mourinho lo voleva al Tottenham, ma per la Dea un anno fa era incedibile. Ora la situazione potrebbe cambiare: Marco Sportiello ha giocato diverse partite in Champions, dimostrando affidabilità anche internazionale al netto di due gravi errori con Ajax e Real Madrid. Per cui Gollini potrebbe anche essere sacrificato sul mercato in caso di richieste intorno ai 30 milioni“.

Gian Piero Gasperini, complici gli infortuni che hanno frenato Gollini, finora ha concesso 16 gare da titolare al portiere ferrarese e 12 alla sua teorica riserva Marco Sportiello.

Difficile pensare che la Dea possa avere due ‘numeri uno’ in concorrenza anche la prossima stagione e il Gollo, al momento rimasto fuori dalle convocazioni azzurre, vorrebbe la certezza di un posto da titolare in un club impegnato in Champions per garantirsi visibilità per andare ai Mondiali.

I prossimi due mesi serviranno per decidere chi sarà titolare tra i pali nerazzurri la prossima stagione e chi saluterà Bergamo…