Mirabelli sul mercato: «Abbiamo una grande responsabilità»

mirabelli milan
© foto www.imagephotoagency.it

La sfida alla Roma, il mercato estivo ma non solo: ecco le dichiarazioni del direttore sportivo del Milan Massimiliano Mirabelli a pochi minuti dal fischio d’inizio della sfida con i giallorossi

Intervenuto ai microfoni di Premium Sport, il direttore sportivo rossonero Massimiliano Mirabelli ha rilasciato alcune dichiarazioni a pochi minuti dal fischio d’inizio di Milan-Roma: «Quale pianificazione in caso di mancata qualificazione in Europa League? Non cambierà niente, vogliamo puntare al massimo risultato. Questa sera vogliamo vincere con la Roma, possiamo ancora raggiungere il quinto posto. Bocciatura per Bacca? No, nessuna bocciatura: Lapadula è un attaccante altrettanto bravo. Sono scelte che spettano al tecnico Montella, ci auguriamo che Lapadula faccia bene. Mercato? La nostra è una rosa giovane, ci sono tanti calciatori in prestito che torneranno nelle rispettive squadre e dovremo inserire in rosa calciatori che alzino il tasso tecnico. Abbiamo una grande responsabilità, il Milan nei prossimi anni non potrà avere la classifica che ha oggi. Morata? Sono andato a Madrid per guardare la partita, tanti buoni calciatori interessano al Milan ma non è il momento di parlarne. Sappiamo ciò che dobbiamo fare, indipendentemente dalla classifica finale. Kessiè? Sono tanti i calciatori che ci piacciono, è prematuro però parlare di nomi».