Calhanoglu: «Ringrazio Kessié per avermi lasciato il rigore. L’obiettivo è continuare a vincere»

SPAL-Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Hakan Calhanoglu ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la vittoria del Milan contro la Roma: le parole del turco

Hakan Calhanoglu ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la vittoria del Milan contro la Roma arrivata anche grazie ad un suo rigore segnato nel finale. Le parole del turco.

«Abbiamo fatto una grande partita, non è facile giocare con questo tempo però abbiamo fatto vedere che il nostro obiettivo è continuare a vincere. Faceva un grande caldo, abbiamo creato tante occasioni da gol e io in altre due potevo fare gol. Nel secondo tempo è andato tutto bene, la Roma era anche stanca. In Germania tiravo sempre i rigori, ho chiesto a Kessié di poterlo battere e lo ringrazio. Leao? Ha un grande talento e lo dobbiamo aiutare»