Catania, Bergessio: «Tornare in Argentina? Non ancora»

© foto www.imagephotoagency.it

Gonzalo Bergessio rifiuta le avances di D’Onofrio, presidente del River Plate, che lo vuole come rinforzo a giugno.

RIVER? NO GRAZIE – “El Toro” Bergessio non perde tempo e a fa chiarezza sul suo futuro. Gonzalo risponde, tramite il suo profilo Twitter, alle voci sull’interessamento espresso dal presidente D’Onofrio, e lo fa non lasciando spazio a repliche: “Se torno in Argentina sarà sicuramente dove già mi conoscono”, (Racing Club e San Lorenzo ndr), “grazie ma credo di avere ancora futuro in Europa”. La voglia di non mollare del Toro, nonostante una delle annate più difficili per lui e il suo Catania, è sicuramente di buon auspicio in vista della sfida verità di domenica.

LA PARTITA: al Mapei Stadium, domenica ore 15:00, il Catania affronta il Sassuolo: 20 punti per gli etnei, 18 per i verdenero nella più classica delle sfide in cui “un pareggio non serve a nessuno”. Chi vince può ancora sperare di salvarsi. E di fare carriera in Europa.