Connettiti con noi

Bologna News

Conferenza stampa Mihajlovic: «Atalanta come dal dentista? Io mi addormentavo»

Pubblicato

su

Mihajlovic

Sinisa Mihajlovic presenta la sfida contro l’Atalanta: ecco le dichiarazioni del tecnico del Bologna alla vigilia

Sinisa Mihajlovic interviene in conferenza stampa alla vigilia di Atalanta-Bologna. Le sue parole.

INCONTRO CON SAPUTO – «Ci siamo incontrati e abbiamo parlato di tante cose, non solo di calcio. Il Presidente è ambizioso quanto lo sono io. L’obiettivo comune è quello di migliorare la squadra, poi vedremo se ci si riuscirà considerando che il Bologna dovrà fare i conti con le difficoltà economiche dovute alla pandemia… ci sono le cessioni, i riscatti da pagare di giocatori, gli acquisti da fare. Per quanto riguarda chi si vende, questo non dipende solo dal Bologna ovviamente. Ci tengo a sottolineare che tra me e il Bologna non ci sarà mai nessun tipo di problema. E’ stato un incontro positivo quello con il presidente, che ha confermato quello che penso anche io, ovvero l’obiettivo di migliorare la squadra. Ci riaggiorneremo».

BARROW «Ricordiamoci che per tenerlo la società deve pagare ancora 15 milioni, per cui saranno 15 milioni in meno per il mercato. Io con lui mi arrabbio, e lo faccio perché so che lui è uno di quelli che in partita ti può dare di più, e questo lo dimostrano i numeri. Tra l’altro ha fatto tutto questo in una squadra di metà classifica».

ATALANTA COME DAL DENTISTA «Io quando andavo dal dentista a volte mi addormentavo… Per me andare dal dentista non è mai stato un trauma, lo era solo quando ero piccolo perché non c’era l’anestesia e una volta mi hanno curato anche il dente sbagliato. Adesso che sono grande, andare dal dentista mi rilassa. Guardiola forse ha esperienze diverse, deve cambiare dentista se pensa questo. Io preferisco andare dal dentista che incontrare l’Atalanta».

Advertisement