Conferenza stampa Pioli: «Scudetto? Il nostro obiettivo è vincere e divertirci»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Conferenza stampa Pioli: le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida contro l’Udinese. Le sue dichiarazioni

Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Udinese. Queste le parole del tecnico rossonero.

LEGGI SU MILAN NEWS 24 LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE

MILAN – «No, stupito no perché ho sempre avuto tanta fiducia nei miei giocatori. Speravo in questa crescita e queste prestazioni, poi è chiaro che mi piace essere positivo ma è difficile che qualcuno potesse pensare a questi risultati. Incontreremo difficoltà, domani sarà pieno di insidie contro un avversario tosto. C’è tanta attenzione per la sfida di domani».

CRITICHE – «Ognuno ha la sua opinione, a noi interessa dare il massimo partita per partita. Sappiamo che il calcio è un ambiente senza equilibrio ma noi dobbiamo averlo. Stiamo dimostrando consapevolezza nel modo di giocare. Il calcio è bello perché tutti ne possono parlare, è giusto accettare le critiche. Noi dobbiamo dimostrare partita per partita che siamo competitivi».

STRISCIA POSITIVA – «Se il Milan saprà reagire quando perderemo? Anche questa è una mentalità che non ci appartiene. Perché dobbiamo pensare di perdere? Dobbiamo solo pensare di giocare al massimo e di poter vincere, pensare di avere le qualità per avere un risultato positivo. Se non dovesse succedere faremo le nostre valutazioni, sapremo affrontarlo».

REBIC – «Ha fatto bene gli ultimi due allenamenti, è disponibile. Partirà dalla panchina, potrà fare uno spezzone di partita».

SCUDETTO – «I miei giocatori sono convinto di essere forti, bene che pensino così. Domani sarà un’altra occasione per dimostrarlo. Le parole vanno bene solo se dimostrate dai fatti. Dobbiamo avere entusiasmo, il nostro obiettivo è vincere e divertirci, di fare un calcio che ci piace. I giocatori devono sempre pensare positivo».