Corvino chiosa: “L’affare Cassano è saltato”

© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore sportivo della Fiorentina, Pantaleo Corvino, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della Rai dove chiude definitivamente (a parole) ad un arrivo di Antonio Cassano a Firenze: “Non c’è nessun caso. Dopo il caso Mutu mi sono dovuto muovere sul mercato facendomi venire delle idee. Volevo un giocatore importante. Ho provato con Lazio, Roma e Villarreal, ma ho ricevuto solo no. Poi mi sono rivolto ad una società  amica come la Samp: gli avevamo dato Pazzini e Maggio. Con Marotta ho trattato Cassano, che lì non stava giocando. Era un’idea buona per tutti: veniva qui per giocare. Dopo una riflessione, dopo quasi un sì di Marotta che doveva essere portato a conoscenza di Garrone, mi era stato detto che oggi avrei avuto la risposta. Poi invece c’è stato un comunicato della Samp che ha tolto Cassano dal mercato”.