Crotone: Ursino a Belgrado per chiudere Petkovic della Stella Rossa

ursino, crotone
© foto www.imagephotoagency.it

Il Crotone da ‘Serie A- Parte Seconda’ inizia a prendere forma: missione di Ursino in Serbia per Petkovic dalla Stella Rossa, Trotta e Budimir vicini al ritorno

Dopo l’impresa risaltata da tutti a livello nazionale, e la conferma del suo principale autore Davide Nicola, i pitagorici non sono più una realtà snobbata del nostro campionato. Il Crotone per la ‘Serie A- Atto Due’ sta prendendo forma sempre più velocemente, andando anche oltre i confini peninsulari del mercato italiano: il d.s. Ursino è partito ieri per Belgrado per chiudere con il terzino destro della Stella Rossa Marko Petkovic, Under- 21 serbo dal respiro internazionale pronto a firmare un triennale. Per rinforzare il reparto offensivo rimasto orfano del capocannoniere Falcinelli, ritornerà invece un altro serbo portato in Italia dai calabresi due anni fa e ora finito alla Sampdoria, tale Ante Budimir, il bomber della loro storica cavalcata verso la A che mise a segno 16 gol in 40 partite in cadetteria con la maglia rossoblù.

E’ un Crotone da rivalutare: tra giocatori che ritornano, o che vengono offerti, e obiettivi di livello

Fare mercato per il Crotone sarà sicuramente più facile dell’anno scorso, quando in molti erano restii ad accettare le proposte di una squadra che sembrava impossibilitata a raggiungere il suo obiettivo di restare nella massima serie. I ritorni non finiscono qui per i rossoblù Crotone che vogliono ripartire dagli uomini delle loro ultime due imprese storiche: anche Marcello Trotta è pronto a rifare le valige da Sassuolo e, a differenza di Falcinelli, ha scelto di continuare agli ordini di Nicola. Chi invece era già sotto contratto e per cui si parla quindi di rinnovo è il portiere ’99 Viscovo, promosso a vice di Cordaz. Ci sono poi anche dei giocatori che vengono proposti da parte di altre squadre: come per esempio Kragl del Frosinone, viste le difficoltà di Ursino nella trattativa con l’Osasuna per Mérida (centrocampista che ha vestito le maglie importanti di Arsenal e Atletico Madrid) che è la prima scelta per la mediana. A concludere la panoramica, discorso difesa: qui le piste portano a Djimsiti, proprietà Atalanta, Costa, proprietà Empoli, e al 22enne impegnato nel campionato Brasileirão con il Botafogo Emerson Santos.