Spalletti esonerato o dimesso: i social trollano l’Inter

© foto www.imagephotoagency.it

Spalletti esonerato, anzi dimesso: sui social rimbalzano le voci sull’allenatore dell’Inter, ma è un gigantesco “trollaggio” ai nerazzurri

Le voci, clamorose, rimbalzano dalle tv nazionali ai social network anche se non trovano conferma effettiva. Luciano Spalletti potrebbe salutare l’Inter nelle prossime ore. I recenti risultati negativi, il calciomercato così così e una gestione dello spogliatoio di certo non ottimale potrebbero aver spinto il tecnico toscano a chiedere le dimissioni. Secondo altri invece si parla di vero e proprio esonero. Si tratta di un gigantesco “troll” su Twitter, i tifosi dell’Inter non abbiano paura. A oggi, lunedì 5 febbraio poco prima di mezzogiorno, non sembrano avere fondamenta solide le voci su un allontanamento, così come quelle sulle dimissioni del tecnico.

La situazione non è facile, ma un addio è piuttosto improbabile. O meglio, un addio adesso, perché per l’estate si pensa già a Giampaolo o Zenga. Spalletti non sta vivendo il suo miglior momento dal suo arrivo all’Inter ma per ora sono solo bufale le notizie sul suo conto. Di certo potrebbe andare meglio, ma la situazione non è così grave da far pensare a un esonero o a una rinuncia da parte del tecnico di Certaldo. Ancora una volta dai social arrivano notizie poco veritiere, a meno che clamorosi ribaltoni non diano ragione ai rumors sparati su Twitter. Difficile, anche se non impossibile.