Empoli, Rui: «Felice per il rinnovo, non penso al mercato»

© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino: «La società mi ha sempre dato fiducia»

All’indomani del rinnovo di contratto fino al 30 giugno 2019, Mario Rui, laterale difensivo dell’Empoli, è intervenuto in conferenza stampa: «Ero tranquillo, il mio agente stava parlando con la società da tempo. Ringrazio la società per lo sforzo che ha fatto negli ultimi anni. A Empoli sono cresciuto tantissimo, allo Spezia non giocavo molto ma qui le cose sono cambiate e ho trovato la continuità imparando molte cose».

FUTURO – Rui, però, è molto richiesto sul mercato e il rinnovo non esclude l’addio: «Spero di continuare così. Il mio futuro? Non so se sarò uomo mercato, magari questo nuovo contratto darà forza all’Empoli, ma non abbiamo firmato pensando a una cessione. Come sto? Domenica ho subito una piccola contrattura, pensavo che l’infortunio fosse più grave. Quando mi sono fatto male stavamo soffrendo molto, sono rientrato nel recupero perché almeno dal punto di vista numerico potevo fare qualcosa, meno male che le cose sono andate per il meglio. Quella contro la Lazio sarà una gara molto importante, i biancocelesti arriveranno arrabbiati ma noi vogliamo fare risultato».