Fifa, elezioni: c’è il primo candidato

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIO INTERNAZIONALE MONDO FIFA  –  Nel maggio 2015 ci saranno l’elezioni per la presidenza della FIFA e, stando a quanto riporta La Repubblica, ci sarebbe già un primo candidato ufficioso. Si tratterebbe di quel Jerome Champagne, ex braccio destro di Joseph Blatter, che da qualche mese parla ripetutamente «di una FIFA più democratica, più forte e più proattiva», senza mai sbilanciarsi. Il francese godrebbe dell’appoggio di Pelè, aspetto da non sottovalutare assolutamente.

 

CURRICULUM  –  Jerome Champagne, 55enne dirigente francese, laureatosi a Parigi intraprese la carriera diplomatica tra Oman, Cuba, Los Angeles e Brasile per poi far parte del comitato organizzatore dei Mondiali in Francia nel ’98. Nel ’99 entra ufficialmente nella FIFA svolgendo le funzioni di vice segretario generale con delega ai progetti speciali e poi di direttore per le relazioni internazionali fino al 2010, quando decide di lasciare la Federazione. Oggi opera come consulente nel calcio internazionale.

 

   by Massimiliano Iacobelli