FIFA, vinta la battaglia contro il Sion

© foto www.imagephotoagency.it

La Fifa e la Federcalcio svizzera hanno vinto il primo ricorso presentato contro il Sion, club elvetico escluso dall’Europa League per aver impiegato sei giocatori acquistati in un periodo in cui non gli era consentito.
Il ricorso, come riporta l’agenzia ANSA, era stato presentato presso la Corte del canton Vallese, contro la decisione del Tribunale di Martigny che aveva concesso al Sion di impiegare quei giocatori.
Il Sion, ora, potrebbe vedersi sottrarre i punti ottenuti nelle gare in cui ha schierato i 6 giocatori.