Garay-Inter: può essere la volta buona

entusiasmo inter esultanza
© foto www.imagephotoagency.it

Ezequiel Garay-Inter, questa volta potrebbe chiudersi l’affare. Un anno dopo l’operazione saltata (per via di Murillo), i nerazzurri sono pronti a farsi di nuovo sotto col Valencia e con Mendes per dare più personalità alla difesa prendendo l’argentino

Piero Ausilio vuole dare personalità all’Inter in sede di calciomercato e per questo sta cercando giocatori come Radja Nainggolan o Daniele De Rossi, gente che ha dimostrato in carriera di avere un carattere forte. Serve però un innesto di questo genere pure in difesa e, il nome arriva direttamente dalla Liga e non è affatto una novità: si tratta di Ezequiel Garay, centrale del Valencia di nazionalità argentina ma con passaporto comunitario spagnolo. L’anno scorso l’Inter fu a un passo dal chiudere proprio per Garay ma la trattativa saltò in extremis perché legata a doppio filo alla cessione di Jeison Murillo, che rifiutò lo Zenit. Stavolta potrebbe essere quella buona, anche secondo Tuttosport, perché Ausilio ha già un buon rapporto con l’agente Jorge Mendes e perché Garay ha un prezzo leggermente inferiore a quello di Manolas o Rüdiger, altri obiettivi per la difesa dell’Inter. Nelle prossime settimane potrebbero esserci incontri in questa direzione, sta di fatto che Garay è di nuovo in pista per l’Inter.