Gds: Inter, il mercato può e deve attendere

© foto www.imagephotoagency.it

Il mercato del club nerazzurro è entrato in sala d’attesa. Per la difesa si pensa a Zouma

Dopo i colpi Podolski e Shaqiri, il mercato dell’Inter è entrato in sala d’attesa. Prima di nuovi arrivi in casa nerazzurra c’è bisogno di vendere. Osvaldo è uno dei papabili, ma anche M’Vila, Kuzmanovic, Krhin, Obi e Mbaye sono in lista partenze: l’obiettivo dei nerazzurri è quello di allegerire il monte ingaggi.

‘PUNIZIONE’ PER CHI RIFIUTA LA CESSIONE? – Stando a quanto riferito da “La Gazzetta dello Sport” l’Inter starebbe pensando – idea in fase embrionale – di proporre a chi rifiuta ogni destinazione il trasferimento in America, a Washington, nei Dc United di Thohir. Il presidente indonesiano ci sta pensando seriamente e prossimamente proporrà la sua idea ai soci americani: strada difficile da percorrere ma Thohir ci proverà.

LE USCITE – M’Vila piace al Qpr ma gli inglesi non hanno ancora formulato una proposta ufficiale. L’Amburgo, prima di contattare i nerazzurri per Kuzmanovic, attende di fare ritorno in Germania dal ritiro invernale di Dubai, Krhin deve scegliere tra prestito e cessione definitiva, mentre Mbaye sta valutando le offerte ricevute, infine Obi aspetta la chiamata giusta.

GLI ARRIVI – Dopo aver sfoltito la rosa, l’Inter lancerà l’assalto al centrocampista. Sul taccuino di Ausilio sempre Lucas Leiva del Liverpool e Mario Suarez dell’Atletico Madrid. Il brasiliano vuole lavorare con Mancini ma la richiesta del Liverpool, 10-12 milioni, è ritenuta eccessiva dai nerazzurri. Lo spagnolo è l’alternavita più plausibile ma non è semplice intavolare una trattativa con i Colchoneros dopo qualche frizione per l’affare Cerci. Tutto potrebbe cambiare in caso di inserimento di un’opzione estiva per Icardi. Intanto l’Inter non perde di vista Paulinho del Tottenham, così come Thiago Motta del Psg, Allan dell’Udinese e Lassana Diarra. Infine, all’Inter piace Kurt Zouma, difensore classe ’94 del Chelsea chiuso a Londra da Terry e Cahill: il prestito del difensore francese sarebbe gradito.