Genoa-Napoli, Juric: «Sconfitta immeritata, ci mancano tanti punti»

juric genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo Genoa-Napoli, è intervenuto ai microfoni dei cronisti l’allenatore rossoblù Ivan Juric, rammaricato per il risultato della gara

Il Genoa incassa la terza sconfitta di fila a favore del Napoli, che esce dal ‘Ferraris’ con la vittoria per 2-1. Amaro, dopo la gara, il commento dell’allenatore rossoblù Ivan Juric: «La squadra ha fatto un gran primo tempo, siamo andati in vantaggio subendo poco quando il campo era belli. Nel secondo tempo loro hanno fatto piu pressione ed era naturale, ma noi noi siamo ripartiti male a causa dell’acqua. Brucia tanto perdere una partita così, all’ultimo minuto per un autogol. Questo al di là della forza del Napoli, è una sconfitta immeritata. Veloso? Dopo tantissimo tempo ha giocato dall’inizio, ha fatti 55 minuti di buon livello, può fare anche di più, cominciamo a inserirlo nelle rotazioni» le parole a Sky Sport.

Juric ha poi proseguito: «Contro il Napoli ci sono momenti in cui si può far male e altri in cui soffrire, noi abbiamo fatto bene per tanto tempo, se finiva pari andava bene, loro hanno creato poco, vedo tante cose positive e rammarico vero per il risultato. Veniamo da un calendario difficile, abbiamo avuto prima il Milan e poi subito l’Inter, ma ho visto buone prestazioni, ci mancano tanti punti a mio avviso».