L’Italia trionfa per la prima volta in Inghilterra a Wembley – 14 novembre 1973 – VIDEO

Il 14 novembre 1973 a Wembley l’Italia batte l’Inghilterra in amichevole grazie ad un gol di Fabio Capello

L’Italia del calcio nel corso dei suoi 120 anni di storia ci ha  abituato ad emozioni incredibili. Dai quattro Campionati del Mondo vinti, a partite passate alla storia di questo sport come la cosiddetta Partita del Secolo, quell’Italia-Germania 4-3, semifinale dei Mondiali di Messico 1970 tutt’ora considerato come uno degli i contri più spettacolari ed emotivamente coinvolgenti di sempre. Tuttavia c’è una data che molti probabilmente non ricordano, ma che coincide con uno dei momenti più alti della storia calcistica del nostro paese. Stiamo parlando del 14 novembre 1973 quando la nazionale italiana visse una delle serate più leggendarie della sua storia. Infatti, nonostante si trattasse solamente di una gara amichevole, l’Italia si rese protagonista di un’impresa da consegnare ai posteri. A Wembley, un tempio più che uno stadio, gli azzurri detronizzarono gli inventori di questo sport: gli inglesi.

I ragazzi di Valcareggi superarono per 1-0 l’Inghilterra in una gara molto sofferta, ottenendo vittoria che si può tranquillamente definire all’italiana. La squadra di casa passò gran parte del suo tempo in costante proiezione offensiva, alla ricerca del gol del vantaggio, tuttavia Dino Zoff fu protagonista di alcuni ottimi interventi e la difesa riuscì in qualche modo a tenere. Nella ripresa, su un tiro cross di Chinaglia storico attaccante della Lazio, Fabio Capello fu il più veloce a raccogliere la respinta di Shilton e realizzare il gol dello 01, una rete che rimarrà per sempre incisa nella storia del calcio. E’ vero qualcuno potrà obiettare che di fronte non c’erano proprio i boys of 66’s, la leggendaria squadra capitanata da Bobby Moore e campione del mondo in casa nel 1966, tuttavia si trattava pur sempre di una squadra che aveva sempre vinto contro di noi in casa e che poteva contare su elementi dall’indiscusso valore come il portiere PeterYogi, Shilton.


Vuoi ricevere gratis ogni giorno l’Almanacco del Calcio sulla tua email?
Clicca Qui e Compila il Form di Iscrizione