Inter-Crotone precedenti: nerazzurri, vittoria necessaria per rompere serie negativa storica

calciomercato inter
© foto www.imagephotoagency.it

Inter alla caccia del successo per rompere striscia di gare senza vittorie. Zenga non ha mai battuto il suo vecchio amore nerazzuro

Inter-Crotone precedenti: appena 3 le partite finora disputate nella Serie A girone unico, con il parziale che dice 2 vittorie Inter, nessun pareggio, 1 vittoria Crotone. Il bilancio delle reti è in favore dei nerazzurri: 6-2. Top Scorer della sfida sono, a pari merito, ben tre giocatori: Falcinelli, nella scorsa stagione in forza ai calabresi e gli interisti Icardi e Perisic.  Passando ai soli confronti disputati in casa della formazione lombarda, il bilancio vanta solo un confronto, quando nella passata stagione, il 6 novembre 2016, l’Inter si aggiudicò l’intera posta in palio con un perentorio 3-0, reti di Icardi (doppietta) e Perisic. Al momento i nerazzurri si trovano senza vittoria da ben sette gare, in cui hanno conseguito 5 pareggi e due sconfitte. Nel caso non riescano a battere i calabresi, andrebbero ad eguagliare la loro peggior striscia senza successi in Serie A della loro storia, evento già verificatosi in passato per cinque volte, di cui l’ultima nella passata stagione. A rompere la serie fu la vittoria all’Olimpico contro la Lazio per 3-1, alla giornata numero 37, inutile per conquistare comunque un posto in Europa League.

Inter-Crotone precedenti: le curiosità del confronto

Essendo recente la storia dei confronti fra le due squadre, diventa interessante analizzare le prestazioni delle compagini nell’attuale stagione. Curiosamente si affrontano due formazioni che vantano opposti risultati in termini di goals segnati di testa. L’Inter è la squadra che ne ha realizzati di più (8) mentre il Crotone è ancora a secco; settimana scorsa fu proprio una segnatura di testa (Paloschi), a permettere alla Spal di siglarne la prima in assoluto nel suo campionato. Passando ai confronti fra gli allenatori Luciano Spalletti e Walter Zenga, 6 precedenti, con un bilancio in perfetto equilibrio, con due vittorie per parte e due pareggi. Spalletti ha affrontato il Crotone in 4 occasioni: 3 vittorie, nessun pareggio e 1 sconfitta, che si registrò nel primo confronto assoluto, il 17 febbraio 2002, quando alla guida dell’Ancona in Serie B perse per 2-0 sul campo dei calabresi. Poi tre successi consecutivi, senza subire alcuna rete. Zenga ha affrontato la sua ex Inter finora 4 volte, con un bilancio pessimo: 0 vittorie, 1 pareggi e 3 sconfitte. Da giocatore invece, l’Uomo Ragno affrontò la sua squadra del cuore tre volte, quando nel biennio 1994-96 era a guardia della porta della Sampdoria: bilancio in equilibrio, avendo conseguito una vittoria, un pari ed una sconfitta.